Materiali per Giardino

MATERIALI COSTRUTTIVI


POLIPROPILENE
 
Materiali GiardinoL’arredamento in polipropilene presente in questa collezione è costituito da resina riciclabile al 100%.
Tutti i componenti dell’arredo giardino (mobili, sedie, tavoli) costruiti in questo materiale possono essere macinati, rigenerati e riutilizzati senza nessuno spreco o danno ecologico.
Questo progetto comprende ampie sedute per esterni ed interni, tavoli da appoggio molto eleganti.

Una varietà di colori molto raffinati si sposa con cuscini imbottiti, di varie tipologie di trama, tessuto e colore.
Il design è stato pensato per giocare sulla struttura delle sedie e dei tavoli, che essendo a doghe, creano giochi di pieni e vuoti che rimandano alle staccionate di legno delle campagne.
Grazie quindi alla qualità del suo materiale ed al suo particolare design questo tipo di arredo da giardino è particolarmente indicato per gli ambienti in stile tradizionale.


ACCIAIO INOX
 
Materiali per GiardinoQuesto materiale particolarmente indicato per la realizzazione di strutture portanti, come i telai delle sedie, telai dei divani e i telai dei tavoli, è un materiale da giardino dal ciclo di vita quasi illimitato.
Simbolo di eleganza e di stile, estremamente solido permette di realizzare arredi giardino dal design pulito.
Adatto a forme curve oppure rettilinee può essere abbinato a diversi materiali: vetro (generalmente per i tavoli), fibra intrecciata (sedie e divani), legno (sedie e tavoli), fibre elastiche (sedie).

La caratteristica dell’inox è infatti quella della passivazione. Brevemente questo processo prende vita quando il cromo, assieme al nichel presente all’interno dell’acciaio inox in percentuali variabili dall’11 al 30%, ossidandosi con l’ossigeno forma l’ossido di cromo che aderisce all’oggetto di inox.
In questo modo la pellicola che si forma impedisce che si formi ulteriore ossidazione e quindi la ruggine.


TEAK
 
Materiali da GiardinoLegno pregiato molto compatto particolarmente indicato per la realizzazione di pavimentazioni per esterni e di arredi giardino.
Estremamente resistente alle intemperie, agli acidi ed ai funghi, ha caratteristiche di stabilità dimensionale nel tempo ed è impermeabile.
Altra caratteristica importante è il non alterarsi a contatto con la ferramenta necessaria per il suo montaggio, sia esso pavimento che mobilio.
Al tatto si presenta oleoso ed alla vista è di colore chiaro. Il passare del tempo determina comunque una variazione di colore della superficie esterna del legno.
Questo “invecchiamento naturale” può essere bloccato trattando la superficie con apposito olio una volta l’anno.


VETRO
 
Prodotti da GiardinoIl vetro utilizzato in tutti i tavoli presenti in queste collezioni è di tipo temperato. Il vetro ottenuto da una lastra viene riscaldato ad alta temperatura, fino ad ottenere una struttura molle, dentro ad un forno da cui è poi estratta e raffreddata bruscamente con aria fredda ad alta pressione.
Questo processo produce un rapido raffreddamento della superficie esterna mentre l’interno si raffredda lentamente.

Il vetro ottenuto con questo sistema è caratterizzato da forti tensioni interne, questo permette al vetro di essere molto resistente alla flessione ed allo shock termico.
E’ da considerare inoltre che nel caso in cui un vetro temperato si dovesse rompere le forze di compressione e tensione di cui parlavamo prima provocano istantaneamente delle crepe in tutte le direzioni, frantumandolo in tanti piccoli pezzi non taglienti.


BATYLINE
 
Prodotti GiardinoQuesto tipo di tessuto è caratterizzato da una struttura indeformabile di tessuto sintetico a base di vinile.
Altamente resistente alle muffe, trattato contro i raggi uv è in grado di resistere a temperature esterne anche estreme (-30°c; + 70°c). E’ in grado di mantenere i colori e la sua composizione nel tempo. Traspirante, impermeabile e imputrescibile.
Grazie inoltre alla sua notevole resistenza alla pressione ed agli strappi è particolarmente indicato per tutti gli usi in esterno.
Tutte queste caratteristiche fanno sì che questo materiale per esterni abbia una costanza di rendimento e forma negli anni.
Da notare infine che è riciclabile al 100%.


FERRO
 
Materiali per GiardiniIl ferro presente in queste collezioni è verniciato a polvere o sottoposto a procedimento di cataforesi e verniciato. La cataforesi è un procedimento mediante il quale si deposita in modo uniforme una resina epossidica o acrilica su tutta la superficie dell’elemento.
In questo modo si assicura una prolungata e eccezionale protezione contro gli attacchi degli agenti chimici, e di altri attacchi, ed inoltre permette una migliore adesione delle vernici di finitura.


FIBRA SINTETICA INTRECCIATA
 
Prodotti GiardiniL’arredo per giardino in fibra intrecciata presente in questo catalogo è di fibra VIRO® e di Wicker di polietilene. La fibra VIRO nasce per essere utilizzata in ambienti diversi con condizioni climatiche molto differenti.
Il VIRO infatti resiste a grandi sbalzi di temperatura, dai -50°c ai +50°c, senza sbiadire. Ricerche di laboratorio hanno evidenziato come questa fibra possa resistere fino a 3 anni di esposizione ad i raggi uv senza subire nessuna variazione.
Infine va detto che questo tipo di fibra è riciclabile al 100% e se dovesse bruciare non genera fumi tossici, oltre che essere resistente alla salsedine, al cloro ed alle muffe, cosa che le permette di essere usata sia in piscina che al mare.
Per quello che riguarda i colori va detto che la fibra VIRO può essere realizzata in quasi tutti i colori.
Il Wicker di polietilene è più noto come “rattan sintetico”. Anche questo tipo di fibra è molto resistente ai raggi uv, al cloro, alla salsedine ed alla muffa. Impermeabile ed anti urto è completamente riciclabile ed atossico.


DURELTOP

Materiali EsterniQuesto nome identifica un innovativo sistema di produzione di piani per tavoli.
I piani ottenuti con questo sistema sono di alto spessore, robusti, resistenti ed anche eleganti.
Costituiti da un doppio strato di resina di prima qualità che viene tamburata e chiusa in modo omogeneo e perfetto.

Questa lavorazione garantisce l’inalterabilità all’acqua, un’elevata resistenza al sole ed anche una notevole facilità di pulizia.
DURELTOP è frutto della decennale esperienza di NARDI nella lavorazione delle materie plastiche, sinonimo di qualità e design.


MANUTENZIONE MATERIALI PER GIARDINO


POLIPROPILENE

Per la manutenzione del polipropilene è possibile usare acqua e sapone neutro oppure la nostra schiuma sgrassante biodegradabile avendo cura di rimuoverla con un panno asciutto.

 
ACCIAIO INOX

Per mantenere inalterato l’aspetto dell’acciaio inox è sufficiente lavare con acqua e sapone neutro, risciacquare con acqua pulita ed infine asciugare con un panno morbido.
Da evitare assolutamente attrezzi abrasivi, come spazzole di ferro, che potrebbero graffiare la superficie e prodotti con cloruri.

 
TEAK

Come dicevamo prima il teak con il passare del tempo prende un colore argenteo. Per ravvivare il colore originale si può lavare il legno con acqua, lasciar asciugare e successivamente applicare l’olio di teak con un pennello o un panno asciutto.
Questo olio può essere usato sul legno grezzo oppure su legno già trattato come prodotto per la normale manutenzione.

 
VETRO

Accessori GiardinoLa manutenzione del vetro è estremamente semplice: si può pulire con una miscela composta di ¾ di acqua tiepida e ¼ ammoniaca, in alternativa un foglio di giornale ed alcool oppure prodotti specifici per il vetro comunemente in commercio.
Assolutamente da evitare oggetti abrasivi come spugne o spazzole che possono lasciare graffi.

 
BATYLINE

Il batyline è uno dei materiali che necessita di meno manutenzione in assoluto, per pulirlo è infatti sufficiente usare acqua e sapone.

 
FERRO

Per la pulizia degli articoli in ferro verniciato è possibile utilizzare acqua tiepida e sapone neutro. Volendo per lucidarli si può utilizzare una comune cera per auto.

 
FIBRA SINTETICA

La fibra sintetica può essere pulita con acqua e sapone neutro, utilizzando spazzole morbide e piccole spazzole, tipo spazzolino da denti, per pulire le intercapedini tra una fibra e l’altra.


DURELTOP

Il dureltop si pulisce con acqua tiepida e sapone neutro, utilizzando una spugna.  
Servizio Clienti Arredamenti Giardini